Patatas bravas – Ricetta spagnola


Nel nostro primo viaggio in Spagna, a Barcellona, abbiamo conosciuto questo piatto accompagnato da una Clara. Ottimo aperitivo!

Appena siamo tornati abbiamo avuto modo di gustarlo di nuovo! A Valencia accompagnato da una freschissima Sangria e in Catalunya da una Clara!

Noi ne abbiamo mangiate in due varianti: la prima con una salsa al pomodoro piccante e la seconda variante con una sorta di maionese all’aglio. Le abbiamo apprezzante entrambe e quindi le riproponiamo qui!

 

Patatas Bravas

Ingredienti:

  • 1 kg di patate

(Per la Salsa Brava)

  • 500g fi polpa di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 cipolla e 1 carotina per il soffritto
  • 1 cucchiaino (o meno a seconda dei gusti) di peperoncino di cayenna
  • sale e pepe
  • aceto e olio

(Per la Salsa Alioli)

  • 2 spicchi d’aglio
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 200g di olio di semi + 10g di olio d’oliva

Preparazione:

  1. Cuocere le patate al vapore. Quando sono quasi cotte metterle in una ciotola, salarle e farle riposare in frigo fino al momento della consumazione. Devono essere ben fredde. Mentre le patate raffreddano preparare le salse.
  2. Salsa Brava
    In una padella mettere un filo d’olio e far soffriggere la cipolla, la carota e l’aglio tritati. Una volta pronto il soffritto aggiungere la passata di pomodoro, il peperoncino, il pepe, il sale e uno spruzzo d’aceto. Mescolare e far addensare a fuoco basso. Infine passare con il mixer per rendere la salsa omogenea. Eventualmente correggere di sale e far raffreddare.
  3. Salsa Alioli
    In un contenitore stretto e lungo (adatto al mixer ad immersione) mettere: l’uovo, un pizzico di sale e l’olio. Immergere il mixer e risalire lentamente fino in superficie lavorando con le lame alla massima velocità. Ottenuta la maionese aggiungere gli spicchi d’aglio e mixare. Ottenuta la salsa metterla in frigo a raffreddare.
  4. Al momento della consumazione, mettere a scaldare abbondante olio e quindi friggere le patate. Quando saranno dorate e belle croccanti esternamente le mettiamo su carta assorbente e le serviamo con le due salse preparate in anticipo.

Rispondi